Le top 25 food-blogger vegane: Italia 2018

Ecco qui, in rigoroso ordine sparso, i nomi delle blogger migliori d’Italia secondo il mio umilissimo parere, quelle che manderei a competere per qualche premio internazionale, quelle che consiglierei a chi vuole provare l’alimentazione vegana e non sa da dove partire, o per chi è già Chef e ha bisogno di imparare che non mangiamo solo insalata!

Ho scelto di selezionare  SOLO donne italiane:
* che hanno un vero e proprio blog su Internet
(altre bravissime hanno solo pagine Facebook purtroppo)
** che ho conosciuto personalmente, a volte a casa loro, oppure a festival vegani, nei loro ristoranti o a lezioni di cucina, quindi ho testato direttamente la loro bravura
***  o donne che hanno partecipato all’Arca come tutor e quindi ho potuto vedere diverse persone testare le loro ricette con successo e me ne faccio garante.

Bando alle ciance, eccovi la lista! E un piccolo ASSAGGIO di ognuna 🙂

  1. RITA FERRANTE del blog Vegan Art Blog  (www.veganartblog.com)PUNTO FORTE: Bravissima nell’organizzare menù per le feste, nella sostituzione di  piatti di pesce, nel creare dolci burrosi e dare forma e colore ai piatti!
    Super tutor dell’Arca, Rita tiene anche corsi di cucina su varie tematiche, in quel del Lago di Como. Fantastica anche per le decorazioni, soprattutto per le feste di bambini. Grande dedizione, simpatia e amore per il buon cibo!
    calamarata-rita.cecilia-annunziata.jpg
    Calaramata vegana
  2. MARINELLA MAZZOLA del blog Mary in Cucina  (www.maryincucina.it)PUNTO FORTE: La semplicità. Marinella è genuina come i suoi piatti. Nessuna foto ritoccata o costruita, ricette semplici o spiegate in modo semplice e poi unisce il meglio della tradizione del Sud da dove viene a quella del Nord da dove vive: dai panigacci liguri  al calzone ripieno alle crocchè di patate. Ho mangiato da lei più volte. Stupenda.panigacci -piadine liguri marinella mazzolaPanigacci liguri
  3. ALESSANDRA DOGALI del blog Nona Ninì (www.nonanini.it)PUNTO FORTE: Una bresciana nostrana. Una cuoca della tradizione in chiave veganizzata. Una chef di un vegan home restaurant che fa sempre il pieno ad ogni serata a tema. Ravioli ripieni, crespelle ripiene, mousse al cioccolato…  E sa cucinare per un esercito di persone! Una garanzia (e suo marito fa pizze da urlo!).ravioli-alle-fotodiana-botti-andataaunasuacenaaottobre.jpg
    Ravioli ripieni con formaggio vegano, sto salivando…
  4. VALENTINA del blog Naturalentamente  (www.naturalentamente.it)

PUNTO FORTE:  L’auto-produzione, il seguire il corso della natura il più possibile                 Ricette stagionali con prodotti del posto o tradizionali,  ricette con gli avanzi,
ricette dal sapore antico. E’ anche esperta di pasta madre e  aggiunge sempre                       bellissime descrizioni  iniziali ai suoi post. Personaggio tutto da scoprire.

zuppa-di-verza-e-batata-NaturaLentamente.jpg
Zuppa contadina di verza & co.

 

5. ANGELA CARRERAS del blog Prendi e porta bio  (www.prendieportabio.it)

PUNTO FORTE: Unisce la tradizione italiana a quella culinaria russa. Le sue ricette             sono andate a ruba sull’Arca e sono sempre state una garanzia. In particolare sono             strepitosi i suoi dolci. Da provare le girelle e il suo plumcake di banane e cioccolato,
stra-testato dalla ciurma!

plumcake-banana-angela-patrizia-monaco.jpg
Il famoso plumcake, in una delle tante foto pervenute durante l’Arca, da chi l’ha testato con successo come da Patrizia M.

 

6.  ROMINA del blog Sugarless  (www.sugarless.it)

PUNTO FORTE: senza dubbio la fotografia e la ricercatezza delle sue ricette. E ne                combina di cotte e di crude!  Romina è forse la nostra blogger vegana più famosa e
apprezzata anche in campo straniero ed è una vera fortuna averla avuta anche a               bordo dell’Arca come tutor.  Eccezionali le sue torte crudiste ma ogni cosa che fa è             una meraviglia. Mangiare sano e vegano non è mai stato così… bello!

pasticcivegani5.jpg
  Un esempio delle fotografie di Romina. Ho detto tutto!

 

7.  BARBARA BIANCHI dell’Hotel Luxor (www.hluxor.it/barbaraveggiechef)

PUNTO FORTE: I buffet. I buffet. I buffet.  Chi è stata nel suo Hotel starà annuendo.
Quando una donna ti fa trovare un buffet vegano che cambia tutti i giorni e sempre delizioso, dalla colazione alla cena, dai primi alle torte, e tutto con  generosità di porzioni alla romagnola ma con un tocco di esotico all’indiana, e a due passi dal mare… Il top!

luxor-colazione2Colazione vegana a buffet all’Hotel Luxor

 

8.  LA RAVANELLA del blog Ravanello Curioso  (www.ravanellocurioso.wordpress.com)

PUNTO FORTE:  I formaggi stagionati. Le ha preso la fissa e ne sta creando di tutti i tipi! Dal camembert di anacardi alla ricotta di mandorle, da formaggi alle erbe alle caciotte in chiave vegana. Tutto vegetale. Tutto sempre curato dall’inizio alla fine, con chiare spiegazioni e passaggi passo-passo con foto. E non ci sono solo i formaggi poi, ormai il suo blog conta centinaia di ricette testate. La più apprezzata dall’Arca? Forse il suo girasole ripieno di erbe verdi, qui fotografato da Miss Arca Camilla Roberti.

girasole-camilla2.png

 

9.  MARZIA RIVA del blog La Taverna degli Arna  (www.latavernadegliarna.it/)

PUNTO FORTE:  La tecnica!  Marzia è una Chef vera e propria e ha imparato e                       collaborato con i migliori chef veg. italiani.  La si può anche trovare in varie                          trasmissioni televisive ed è bravissima a insegnare, se avete la fortuna di poter                    seguire un suo corso di cucina.  E se dovete rendere con eleganza un piatto e capire           come impiattare, seguitela!  Ecco un’idea per fare un cestino di polenta…

 

10.  FRANCESCA BRESCIANI del blog Briciole di Cesca q.b.  (www.bricioledicescaqb.com)

PUNTO FORTE: I primi piatti! Super i suoi spaghetti al limone, testati più volte anche personalmente. Super la sua torta soffice allo yogurt (nella foto). Super le sue fotografie, il suo attivismo con Essere Animali, il suo libro di ricette (Happy Vegan Kitchen).
Gli animali sono fortunati ad avere Cesca dalla loro parte e i vegani sono fortunati ad averla in cucina!

torta soffice allo yo e lamp.jpg

 

11.  FELICIA del blog  Le Delizie di Feli (www.ledeliziedifeli.net)

PUNTO FORTE: Proporre tutte ricette senza glutine. Felicia è un punto di riferimento ormai per tutti i vegani che per vari motivi vogliono cucinare senza glutine. Come tutor sull’Arca è stata disponibilissima ad aiutare i passeggeri a riguardo e con le sue ricette si va sul sicuro: dalla farinata di piselli a muffin di mele, dai biscotti agli sformati. Trovate di tutto! Anche i celiaci vegani non hanno più problemi di sorta!

muffin-mele-felicia.jpg
Muffin alle mele senza glutine e vegano

 

12. DANIELA del blog e ristorante The Green-go Kitchen  (greengokitchen.wordpress.com)

PUNTO FORTE: L’accoglienza e la varietà dei piatti colorati che propone ogni giorno nel suo locale di Sassuolo (Mo), dove ho avuto la fortuna di mangiare. Daniela tiene anche dei laboratori di cucina nel suo bel locale. Nel suo blog trovate alcune delle sue specialità (guardate in fondo alla Homepage, proprio alla fine della pagina!): dalla sua torta al cioccolato all’apple tart e tanto altro. Davvero bravissima!

sassuolo-greengokitchen

 

13.  ROBERTA del blog  Speziale (www.speziale.net)

PUNTO FORTE:  La regionalità, le fotografie (e la chimica!). La regionalità perchè Roberta ha una passione per i borghi italiani e i paesini sperduti, dove va a catturare non solo la bellezza di certi angoli pittoreschi ma le ricette locali. E poi, essendo farmacista, dà spesso utili informazioni anche sugli ingredienti che utilizza. Insomma: reportage di viaggio spettacolari, ricette vegane, ottime foto e qualità… Splendida new entry!

Gnocchi-di-lenticchie.jpg
Gnocchi di lenticchie di Castelluccio di Norcia

 

14. KARIN & ELISABETTA del blog Les Vegourmandes (vegourmandes.wordpress.com)

PUNTO FORTE:  i dolci! Metti insieme una sud tirolese e una marchigiana e il risultato non può che essere una combinata di idee e sapori DOC. Entrambe tutor dell’Arca, hanno ricette che variano da dolcetti altoatesini a primi piatti del centro Italia, da una Sacher strepitosa (e più volte testata sull’Arca, sì, quella della foto!) a piatti per tutti i giorni.
Super raccomandate!

sacher-irina.jpg
 Sacher vegana testata con sucesso dalla Miss Arca Irina

 

15.  ELENA PELO’ del blog Tavolo 26 (www.tavolo26.com/)

PUNTO FORTE: La poesia e le ricette gluten-free. Un giorno a casa, sotto Natale, mi sono arrivati dei biscotti fatti a mano senza glutine, vegani e ripieni di fichi secchi. Erano la fine del mondo e me li aveva mandati lei con un biglietto poetico dei suoi. Questa è Elena: non per niente una Miss Arca e una Miss Fotografa dell’Arca!

fig-rolls-glutenfree-peloFig rolls senza glutine. Deliziosi!

 

15. ALESSANDRA del blog My Veg Idea  (www.mevegidea.it)

PUNTO FORTE:  I dolci delle feste comandate!
Quando la romana Alessandra ci si mette, non la ferma nessuno e una delle sue passioni è veganizzare i dolci delle feste alla perfezione, arrivando anche ad autoprodursi il burro vegetale perfetto e riprovare la ricetta finché viene alla perfezione!  Nel suo blog però trovate di tutto, dalla ricotta alle mandorle al pane fatto in casa. Davvero difficile scegliere da dove cominciare. Un consiglio?Cominciate dai dolci delle feste!

cannoli-alessandra

 

16.  MONICA del blog L’onda armonica (londarmonica.wordpress.com)

PUNTO FORTE:  L’originalità, la ricercatezza e la cultura. Cosa ha che fare la cultura con un blog di ricette?  Il suo non è solo un blog di cucina ma un blog che “nutre l’anima”, come questa sua torta di rose. Monica inoltre, tutor sull’Arca da anni, è anche l’autrice di diversi video-ricette sul canale Youtube dedicato alle ricette dell’Arca.
Spiega benissimo, mostra passo passo come fare tutta la ricetta ed è gentilissima.
Una vera ondata di armonia in tutto quello che fa!

torta-di-rose.jpeg

 

17.  SIMONA/POLDA del blog L’orto ghiotto di Simona  (lortoghiottodisimona.blogspot.com)

PUNTO FORTE: l’amore per la cucina indiana e per le alghe. Ogni ricetta è poi accompagnata da una canzone o da una storia. Molto apprezzate sull’Arca le sue polpette al sapore di mare, ma anche la sua simpatia e disponibilità.  Ricette molto particolari nel suo blog, difficile catalogarla. Io la chiamo “prezzemolino”, perchè per qualsiasi categoria ha qualcosa di speciale da proporre. Ragazza squisita, ricette squisite!

polpette-marine-polda.JPG

 

18.  SERENA del blog La merenda della fragola  (lamerendadellafragola.it/)

PUNTO FORTE: Le ricette crudiste, le ricette con le fragole e le due cose messe insieme, come queste cialdine di fragole essiccate!
Ricette molto particolari le sue, con un’attenta combinazione di ingredienti, sia originale che tradizionale: dai muffin con zucca e cioccolato a un crumble di verdure. Da scoprire!

conifragole1.jpg

 

19.  VERONICA del blog Vero Vegan (www.verovegan.com)

PUNTO FORTE: La semplicità e il gusto, unite alla tradizione. Veronica è bresciana ma ormai vive a Roma e molte delle sue ricette sono un inno alla nostra nazione, in chiave veg. Dai peperoni ripieni alle olive ascolane veganizzate, dal tiramisù agli spaghetti alla carbonara, ce n’è davvero per tutti i gusti, perchè i vegani non sono solo salutisti!

peperoni-ripieni.jpg

 

20.   SARA del blog Veg Away  (saravegaway.blogspot.com/ )

PUNTO FORTE: Gli antipasti, le fotografie, ma anche piadine, erbazzoni e torte salate, da brava romagnola. La sezione ANTIPASTI del suo blog contiene ben 70 ricette, tutte molto appetitose e sfiziose, come questo sformato di spinaci, pomodori secchi e pinoli.
Ricchissima anche la sezione dei dolci, con delle crostate peccaminose…

frittata2

 

21.  YLENIA del blog Made in veg, made in Yle  (www.madeinvegmadeinyle.blogspot.com/)

PUNTO FORTE: Molte ricette senza glutine. Primi piatti. Ricette per le grandi occasioni. Ricette tradizionali italiane veganizzate. Anche Ylenia è romagnola, altra garanzia di qualità! Non si ferma però alla sua regione. Nel suo blog trovate un po’ di tutto, da una shephard’s pie inglese veganizzata allo street food del nostro meridione! Menzione particolare per i suoi primi piatti, i ragù, le salse di noci, la pasta. Slurp.

cacioepepe1.jpg

 

22.  ANTONELLA del blog Raggio di Sole  (www.raggio-di-sole.it)

PUNTO FORTE: Le fotografie raggianti ed emananti luce! E la pasta fatta in casa.
Altra romagnola che sa conquistare a tavola come solo le romagnole sanno fare.
Davvero un tripudio di colori e prelibatezze il suo blog. Ne uscirete affamate e con la voglia di cucinare: dai ravioli ripieni a gnocchi di ceci, da timballi a torte salate ma non manca neppure una sezione “raw” e dolci gluten-free. Blogger completa!

cheesecake-raw-raggio.jpgUna cheesecake crudista

 

23.  KATY di Girovegando in cucina  ( girovegandoincucina.blogspot.com)

PUNTO FORTE: Dolci e primi piatti, e poi la fotografia. Altra romagnola DOC, amerete le sue foto superlative, i suoi piatti, le sue scelte. Una delle primissime food-blogger italiane che mi ha conquistata. Squisita la sua pasta e fagioli. Uso sempre la sua di ricetta ed è perfetta. Tutto nel suo blog “fa gola”: dalla vellutata di cavolfiore al plumcake di datteri, ha la capacità di rendere ogni ricetta estremamente appetibile (oltre a dare ottime idee per come servirla in tavola!). Bravissima mamma Katy!

girovegando-pasta-e-fagioli-colori-urban.jpg

 

24.   ANNALISA di Passato tra le mani  (passatotralemani.wordpress.com)

PUNTO FORTE:  Le erbe selvatiche.  Le insegna a cucinate in tutte le salse, dentro una focaccia o una zuppa, nell’insalata o in un primo piatto. La sua è una vera e propria passione e i suoi laboratori sono sempre seguitissimi. L’ho vista più volta in azione ed è impossibile non appassionarsi alle erbe spontanee dopo averla ascoltata e vista cucinare.
Annalisa è anche l’autrice del libro “Erbe spontanee in tavola”.

farifocaccia-malerba

 

25.   CAMIRIA del blog Una V nel Piatto  (www.unavnelpiatto.it/)

PUNTO FORTE:  Essere stato il mio primo amore, quello che non si scorda mai, e il primo blog vegano anche per moltissimi partecipanti delle prime Arche.  Tutte le ricette di Camiria vengono al primo colpo, sono sfiziose, con ingredienti semplici, spiegate benissimo e quindi ve le consiglio un po’ tutte.  In particolare queste super polpettine di polenta alla mediterranea, provate e fotografate da due super Miss fotografe dell’Arca:  Raggio di Sole (a sx) e Cri Cri a destra. Un blog per andare a colpo sicuro!

polpette-camiria-raggiodisolepolpette.camiria-cricri.jpg

Ecco.
Sono certa di aver dimenticato qualcuna che si starà chiedendo: “Coma ha fatto a non mettere ME?????”.
Fidatevi, mea culpa, mea culpa, non vostra.
Fatevi pure vive o toglietemi la parola.
Appena mi renderò conto di chi siete, mi rifarò! Promesso.

Intanto: complimenti vivissimi a queste 25 donne che tengono alta la bandiera vegana in un mondo di blog di cucina onnivora che soffoca il mercato!
Avanti così, gli animali hanno bisogno di tutte voi, ognuna a modo suo con i suoi talenti!

Grazie e buon appetito a tutti!
Se non vi è ancora venuta fame, avete dei SERI problemi!

E.v.a.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...